Try your new Hairline

Upload Photo to view results

Free Consultation
  • TRAPIANTO DI CAPELLI SENZA RASATURA

    È chiaro che il trapianto di capelli è il primo intervento chirurgico richiesto da ogni persona calva o parzialmente calva. Apparentemente, la Turchia è uno dei paesi leader nel settore dei trapianti di capelli.

    In Turchia è disponibile anche il trapianto di capelli con la barba lunga, che sta diventando sempre più popolare tra i pazienti. Il costo del trapianto di capelli con la barba lunga in Turchia può variare a seconda della clinica e del numero di innesti richiesti. Tuttavia, rispetto ai paesi occidentali, il trapianto di capelli con la barba lunga in Turchia è generalmente più conveniente. È importante notare che non tutti i pazienti sono candidati idonei per il trapianto di capelli con la barba lunga. La tecnica potrebbe non essere adatta a pazienti che necessitano di un gran numero di innesti, poiché potrebbe richiedere un tempo di procedura più lungo e i capelli potrebbero aggrovigliarsi durante l'operazione.

    service image

    Cos'è il trapianto di capelli con la barba lunga?

    Il termine trapianto di capelli "senza rasatura" si riferisce a una procedura di ripristino dei capelli che consente ai pazienti di ricevere un trapianto di capelli senza radersi la testa. Il trapianto di capelli non rasati comporta l'estrazione e il trapianto dei follicoli piliferi senza radersi la testa, in contrasto con le tipiche tecniche di trapianto di capelli che richiedono al paziente di avere la testa completamente rasata per rendere più facile per il chirurgo recuperare e trapiantare i follicoli piliferi. Ciò implica che le persone possono ricevere un trapianto di capelli rimanendo completamente anonime.

    Quali sono le differenze nel trapianto di capelli rasati e non rasati?

    service image-1
    • La principale differenza tra trapianto di capelli rasati e non rasati è il livello di visibilità della procedura di trapianto di capelli. In un trapianto di capelli rasati, l'area donatrice viene generalmente rasata fino al cuoio capelluto per consentire un facile accesso ai follicoli piliferi. Ciò significa che il paziente dovrà attendere la ricrescita dei capelli prima di poter riprendere le normali attività.
    • D'altra parte, in un trapianto di capelli non rasati, l'area donatrice non viene rasata e i capelli esistenti vengono utilizzati per coprire l'area donatrice. Questa tecnica consente al paziente di riprendere immediatamente le proprie attività quotidiane senza preoccuparsi dei segni visibili del trapianto.
    • Un'altra differenza è la quantità di capelli che possono essere trapiantati in una singola sessione. Il trapianto di capelli rasati generalmente consente di estrarre e trapiantare un numero maggiore di innesti grazie al più facile accesso all'area donatrice. Il trapianto di capelli non rasati, tuttavia, è limitato dalla quantità di capelli esistenti che possono essere utilizzati per coprire l'area donatrice.

    Come viene eseguito il trapianto di capelli non rasati?

    Il trapianto di capelli non rasati, noto anche come trapianto di capelli non rasati o estrazione di unità follicolari non rasate (NS-FUE), viene eseguito in modo simile al tradizionale trapianto di capelli FUE. La differenza principale è che l'area donatrice non viene rasata prima della procedura. Durante la procedura, i capelli nell'area donatrice vengono accuratamente tagliati a una lunghezza di 1-2 mm, il che consente al chirurgo del trapianto di capelli di estrarre gli innesti utilizzando tecniche FUE. I capelli nell'area ricevente non vengono tagliati o rasati, quindi possono essere utilizzati per coprire l'area trapiantata durante il processo di guarigione.

    L'estrazione e l'impianto dei follicoli piliferi nell'area ricevente vengono eseguiti allo stesso modo del tradizionale trapianto di capelli FUE. Tuttavia, poiché i capelli circostanti non sono rasati, il chirurgo del trapianto di capelli deve fare attenzione a non danneggiare i capelli esistenti durante il processo di impianto. Il trapianto di capelli non rasati è una procedura più impegnativa per il chirurgo del trapianto di capelli poiché i capelli esistenti nell'area ricevente possono rendere difficile vedere il posizionamento preciso degli innesti. Tuttavia, è una buona opzione per le persone che non vogliono radersi la testa per la procedura o vogliono tornare alla loro routine quotidiana senza segni evidenti dell'intervento.

    Preparazione

    service image-1

    Il processo di preparazione per un trapianto di capelli con la barba lunga è simile a quello di un trapianto di capelli tradizionale. Il paziente verrà prima sottoposto a un consulto con il chirurgo per determinare la propria candidatura per la procedura e discutere i propri obiettivi e aspettative. Prima della procedura, il paziente deve evitare alcol, fumo e qualsiasi farmaco o integratore che possa aumentare il rischio di sanguinamento. È anche importante informare il chirurgo di eventuali condizioni mediche o allergie esistenti. Il giorno della procedura, il paziente dovrebbe arrivare in clinica con i capelli puliti e indossando abiti comodi e larghi. Possono anche ricevere un leggero sedativo per aiutarli a rilassarsi durante la procedura.

    Processo operativo

    Durante un trapianto di capelli con la barba lunga, i capelli nell'area donatrice non vengono rasati, quindi i capelli sono abbastanza lunghi da coprire l'area donatrice senza alcun segno visibile di depilazione. La procedura di trapianto di capelli è simile al tradizionale trapianto di capelli FUE, con l'unica differenza che l'area donatrice non viene rasata. Ecco i passaggi coinvolti nella procedura di trapianto di capelli con la barba lunga:

    • Valutazione e progettazione dei capelli: il chirurgo del trapianto di capelli valuta i capelli del paziente e progetta il piano di trapianto.
    • Anestesia: L'anestesia locale viene somministrata alle aree donatrice e ricevente per rendere la procedura indolore.
    • Estrazione: le unità follicolari vengono estratte dall'area donatrice utilizzando la tecnica FUE. Il chirurgo utilizza un micro punch per estrarre gli innesti di capelli uno per uno.
    • Preparazione dell'innesto: dopo l'estrazione, gli innesti vengono ordinati e preparati per il trapianto.
    • Incisioni: il chirurgo pratica piccole incisioni nell'area ricevente per il posizionamento dell'innesto.
    • Posizionamento dell'innesto: gli innesti preparati vengono impiantati nell'area ricevente utilizzando uno strumento di impianto specializzato.
    • Medicazione: il chirurgo veste le aree donatrice e ricevente con garza sterile per proteggere il cuoio capelluto.

    Post-operazione

    Il processo post-operatorio per un trapianto di capelli con la barba lunga è generalmente simile a quello delle procedure tradizionali di trapianto di capelli. Al paziente vengono generalmente fornite istruzioni postoperatorie dettagliate da seguire, tra cui evitare attività faticose, indossare una fascia protettiva e mantenere il cuoio capelluto pulito e asciutto. Al paziente possono anche essere prescritti farmaci per ridurre il rischio di infezione e favorire la guarigione.

    Una differenza importante con un trapianto di capelli non rasati è che il paziente potrebbe dover prestare particolare attenzione quando si lava i capelli, poiché i capelli trapiantati non sono stati rasati e potrebbero essere più delicati. Al paziente può essere chiesto di utilizzare uno shampoo speciale e di tamponare delicatamente il cuoio capelluto invece di strofinarlo vigorosamente. È anche importante che il paziente eviti qualsiasi attività che possa rimuovere i capelli appena trapiantati, come graffiare o stuzzicare il cuoio capelluto. I capelli trapiantati in genere cadono entro poche settimane, ma questo è normale e non indica un problema con la procedura. La nuova crescita dei capelli dovrebbe iniziare entro pochi mesi, con risultati evidenti che diventano evidenti dopo 6-12 mesi.

    Gli appuntamenti regolari di follow-up con il chirurgo del trapianto di capelli sono importanti per monitorare l'avanzamento del processo di guarigione e garantire che i risultati siano soddisfacenti.

    Processo di recupero del trapianto di capelli non rasati

    service image-1

    Il processo di recupero per un trapianto di capelli con la barba lunga è simile a quello di un trapianto di capelli tradizionale. La prima settimana dopo la procedura è critica e i pazienti devono seguire attentamente le istruzioni post-operatorie fornite dal proprio medico. Di seguito è riportata una sequenza temporale generale del processo di recupero:

    • Primi 1-2 giorni: i pazienti possono avvertire lieve dolore, gonfiore e arrossamento del cuoio capelluto, che possono essere gestiti con antidolorifici e farmaci prescritti dal medico. È fondamentale evitare qualsiasi attività faticosa, incluso chinarsi o sollevare oggetti pesanti, che possono esercitare pressione sul cuoio capelluto.
    • Prima settimana: i pazienti devono continuare a evitare attività faticose ed evitare di esporre il cuoio capelluto alla luce solare diretta. Eventuali croste che si formano sul cuoio capelluto devono essere mantenute pulite e asciutte per prevenire l'infezione. I pazienti devono evitare di graffiare o stuzzicare le croste, in quanto ciò può danneggiare i follicoli piliferi appena trapiantati.
    • Seconda settimana: i capelli trapiantati possono iniziare a cadere, che è una parte normale del processo di guarigione. I pazienti possono anche avvertire prurito e intorpidimento del cuoio capelluto. È essenziale evitare di graffiare o sfregare il cuoio capelluto, in quanto ciò può danneggiare i nuovi follicoli piliferi.
    • Terza-quarta settimana: il cuoio capelluto inizierà a guarire e le eventuali croste cadranno naturalmente. I follicoli piliferi trapiantati inizieranno a far crescere nuovi capelli e i pazienti potrebbero notare una nuova crescita. Tuttavia, è importante ricordare che i risultati completi della procedura potrebbero non essere visibili per diversi mesi.

    Processo di guarigione di 1-3 mesi

    I primi 1-3 mesi dopo un trapianto di capelli con la barba lunga sono un periodo di guarigione critico per i follicoli piliferi appena trapiantati. Durante questo periodo, i pazienti devono essere molto attenti e delicati quando maneggiano i capelli trapiantati, poiché sono ancora fragili e possono essere facilmente spostati. Ecco alcune delle cose che i pazienti possono aspettarsi durante i primi 1-3 mesi del processo di guarigione:

    • I follicoli piliferi trapiantati perderanno inizialmente il fusto del capello entro 2-3 settimane dall'intervento. Questa è una parte normale del processo di guarigione e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. I capelli ricominceranno a ricrescere entro pochi mesi.
    • Il cuoio capelluto può essere rosso e gonfio per i primi giorni dopo l'intervento. Anche questo è normale e gradualmente diminuirà.
    • I pazienti devono evitare qualsiasi attività faticosa o sollevamento di carichi pesanti per almeno una settimana dopo l'intervento chirurgico, per evitare di sollecitare il cuoio capelluto.
    • I pazienti devono evitare di esporre il cuoio capelluto alla luce solare diretta, nonché a caldo o freddo estremi, per almeno un mese dopo l'intervento. Ciò può causare danni ai follicoli piliferi appena trapiantati.
    • I pazienti devono evitare di utilizzare prodotti per capelli o strumenti per lo styling che potrebbero danneggiare i capelli trapiantati, come tinture per capelli, piastre per capelli o arricciacapelli.
    • I pazienti devono evitare di fumare e bere alcolici per almeno una settimana dopo l'intervento, in quanto possono interferire con il processo di guarigione.

    Processo di guarigione tra 6-12 mesi

    Durante il processo di guarigione tra 6 e 12 mesi dopo un trapianto di capelli con la barba lunga, i capelli trapiantati continueranno a crescere e a fondersi con i capelli esistenti. I primi segni di crescita di nuovi capelli possono essere visibili dopo 3-4 mesi, ma all'inizio i capelli saranno più sottili e sottili. Intorno ai 6 mesi, i capelli trapiantati inizieranno a diventare più spessi e più evidenti. I capelli continueranno a maturare e ad ispessirsi fino a circa 12 mesi, quando il risultato finale dovrebbe essere visibile. È importante notare che il processo di guarigione e il tasso di crescita dei capelli di ognuno saranno diversi, quindi i risultati possono variare da persona a persona. Durante questo processo di guarigione, è importante continuare a seguire le istruzioni post-terapia fornite dal chirurgo per garantire il miglior risultato possibile. Ciò può includere evitare la luce solare diretta, non indossare cappelli o altri copricapi attillati ed evitare un intenso esercizio fisico per un certo periodo di tempo. Il chirurgo può anche raccomandare prodotti o tecniche specifici per la cura dei capelli per promuovere una crescita sana dei capelli.

    12 mesi e dopo il processo di guarigione

    A 12 mesi e oltre, i capelli trapiantati dovrebbero essere completamente cresciuti e i pazienti possono aspettarsi di vedere il risultato finale del loro trapianto di capelli con la barba lunga. I capelli dovrebbero essere sani, forti e dall'aspetto naturale. I pazienti possono trattare i loro capelli trapiantati proprio come i loro capelli naturali e possono tagliarli, tingerli e acconciarli come desiderano. È importante continuare a seguire buone pratiche di cura dei capelli per mantenere la salute e l'aspetto dei capelli trapiantati. Si consiglia inoltre di continuare a visitare la clinica per il trapianto di capelli per gli appuntamenti di follow-up per garantire il successo a lungo termine della procedura.

    Per chi è adatto il trapianto di capelli non rasati?

    I trapianti di capelli non rasati sono adatti per le persone che non vogliono radersi i capelli durante la procedura di trapianto di capelli. Questa tecnica è solitamente preferita dalle persone che hanno i capelli lunghi e non vogliono avere un cambiamento evidente nella lunghezza dei capelli dopo la procedura. Tuttavia, non tutti sono candidati per un trapianto di capelli non rasati. L'idoneità della tecnica dipende dalla densità dei capelli dell'individuo, dal tipo di capelli e dalle dimensioni dell'area calva. È meglio consultare uno specialista del trapianto di capelli per determinare se un trapianto di capelli non rasati è adatto al tuo caso specifico.

    Vantaggi del trapianto di capelli con la barba lunga

    I vantaggi di un trapianto di capelli con la barba lunga includono:

    • 1. Nessuna rasatura richiesta: Uno dei vantaggi più significativi del trapianto di capelli con la barba lunga è che non richiede la rasatura completa della testa. Questo è un vantaggio significativo per coloro che preferiscono non tagliarsi i capelli per qualsiasi motivo, come il lavoro o le preferenze personali.
    • 2. Procedura discreta: Il trapianto di capelli con la barba lunga è una procedura discreta perché non richiede la rasatura completa della testa. I pazienti possono tornare alla loro routine quotidiana senza preoccuparsi di alcun segno visibile di un trapianto di capelli.
    • 3. Recupero più veloce: Il trapianto di capelli con la barba lunga in genere ha un tempo di recupero più rapido rispetto alle tradizionali procedure di trapianto di capelli perché i capelli non sono completamente rasati. Ciò significa che il paziente può tornare prima al lavoro e ad altre attività.
    • 4. Risultati naturali: poiché il trapianto di capelli con la barba lunga viene eseguito su capelli esistenti, i risultati sono molto naturali. La procedura consente al chirurgo di aggirare i capelli esistenti, creando un'attaccatura senza cuciture e dall'aspetto naturale.
    • 5. Aumento dell'autostima: l'ultimo e più significativo vantaggio del trapianto di capelli con la barba lunga è che può aiutare i pazienti a sentirsi più sicuri e migliorare la loro autostima. Questo può avere un impatto positivo sulla loro vita personale e professionale.

    Svantaggi del trapianto di capelli con la barba lunga

    Sebbene il trapianto di capelli con la barba lunga abbia molti vantaggi, ci sono anche alcuni potenziali svantaggi da considerare:

    • Capacità limitata del donatore: con il trapianto di capelli con la barba lunga, è possibile estrarre solo un numero limitato di innesti alla volta. Questo può essere uno svantaggio per coloro che richiedono un numero elevato di innesti, poiché potrebbe essere necessario eseguire la procedura in più sessioni.
    • Tempo di procedura più lungo: poiché il chirurgo deve aggirare i capelli esistenti, le procedure di trapianto di capelli con la barba lunga possono richiedere più tempo per essere completate rispetto alle procedure di trapianto di capelli rasati.
    • Costo più elevato: le procedure di trapianto di capelli con la barba lunga in genere costano di più rispetto alle procedure di trapianto di capelli rasati a causa del tempo e dello sforzo aggiuntivi richiesti per la procedura.
    • Posizionamento meno preciso: poiché i capelli esistenti possono oscurare la vista dell'area ricevente, potrebbe essere più difficile ottenere un posizionamento preciso dell'innesto con un trapianto di capelli con la barba lunga.

    Trapianto di capelli non rasati prima e dopo

    Prima di un trapianto di capelli con la barba lunga, i capelli esistenti del paziente devono essere abbastanza lunghi da coprire i follicoli appena trapiantati. Ciò può comportare un aspetto un po' trasandato o irregolare, a seconda di come sono acconciati i capelli. In alcuni casi, il paziente potrebbe aver bisogno di far crescere i capelli per diverse settimane o addirittura mesi prima della procedura.

    Dopo il trapianto di capelli con la barba lunga, i capelli appena trapiantati inizieranno gradualmente a crescere e a confondersi con i capelli esistenti. Con il passare del tempo, i capelli diventeranno più spessi e pieni, risultando in un aspetto più naturale. Poiché non è necessario radere i peli esistenti, il paziente non dovrà affrontare alcun aspetto imbarazzante o poco attraente dopo il trapianto, rendendo il processo di recupero più agevole e discreto.

    Trapianto di capelli FUE non rasato

    Il trapianto di capelli FUE non rasato, noto anche come tecnica "no shave", è un tipo di trapianto di capelli in cui i capelli del paziente non vengono completamente rasati prima della procedura. Con questa tecnica viene tagliata solo la zona donatrice dove vengono estratti i follicoli piliferi, mentre il resto dei capelli rimane intatto. Ciò consente ai pazienti di tornare alle loro attività quotidiane subito dopo la procedura senza segni evidenti di un trapianto di capelli.

    La procedura di trapianto di capelli FUE senza barba è adatta per i pazienti che preferiscono mantenere i capelli più lunghi ed è particolarmente popolare tra le donne che non vogliono radersi la testa. La tecnica richiede un alto livello di abilità e precisione da parte del chirurgo del trapianto di capelli per estrarre i follicoli piliferi senza causare alcun danno ai capelli circostanti.

    Risultati del trapianto di capelli con la barba lunga

    I risultati del trapianto di capelli con la barba lunga possono variare a seconda della perdita di capelli dell'individuo, della qualità dei capelli del donatore e dell'abilità del chirurgo che esegue la procedura. In generale, il trapianto di capelli con la barba lunga può fornire risultati dall'aspetto naturale e di lunga durata per coloro che preferiscono evitare di radersi la testa. I pazienti possono aspettarsi di vedere un iniziale spargimento di capelli trapiantati nelle prime settimane dopo la procedura. Tuttavia, la nuova crescita dei capelli dovrebbe iniziare a comparire entro tre o quattro mesi. I risultati finali della procedura possono richiedere fino a un anno per svilupparsi completamente. È importante notare che il successo del trapianto di capelli con la barba lunga dipende fortemente dall'abilità e dall'esperienza del chirurgo che esegue la procedura. I pazienti dovrebbero fare le loro ricerche e scegliere un chirurgo di trapianto di capelli rispettabile ed esperto per garantire i migliori risultati possibili.

    Trapianto di capelli con barba lunga a Istanbul

    In Esthetic Hair Turkey, i nostri chirurghi esperti e qualificati eseguono trapianti di capelli con la barba lunga a Istanbul con precisione e cura. Ecco alcuni fattori chiave che contribuiscono al nostro successo:

    • Tecniche avanzate: utilizziamo le tecniche più recenti e avanzate nel trapianto di capelli con la barba lunga, come il metodo DHI, per garantire risultati ottimali.
    • Piano di trattamento personalizzato: creiamo un piano di trattamento personalizzato per ciascun paziente in base alle sue esigenze specifiche, al modello di caduta dei capelli e alle caratteristiche dei capelli.
    • Chirurghi qualificati: i nostri chirurghi sono altamente qualificati ed esperti nell'esecuzione di interventi chirurgici di trapianto di capelli con la barba lunga, avendo eseguito con successo migliaia di procedure.
    • Strutture di alta qualità: utilizziamo strutture all'avanguardia dotate delle più recenti tecnologie e attrezzature per garantire che i nostri pazienti ricevano un'assistenza della massima qualità.
    • Assistenza post-operatoria: forniamo ai nostri pazienti un'assistenza post-operatoria completa, comprese istruzioni dettagliate su come prendersi cura dei capelli appena trapiantati e regolari appuntamenti di follow-up per monitorare i progressi e risolvere eventuali problemi.

    Prezzo tacchino per trapianto di capelli non rasati

    In generale, la Turchia offre trapianti di capelli con la barba lunga a un costo inferiore rispetto ai paesi occidentali. Ciò è dovuto al minor costo della vita e del lavoro della Turchia, che abbassa il costo delle cliniche e degli interventi chirurgici. Inoltre, la Turchia è cresciuta in popolarità come destinazione per i viaggiatori medici e la concorrenza delle cliniche è aumentata, con conseguenti prezzi più convenienti. Il costo di un trapianto di capelli con la barba lunga in Turchia può variare in base a una varietà di variabili, tra cui il grado di caduta dei capelli, il numero di innesti necessari, l'ubicazione e la reputazione della clinica, l'esperienza del chirurgo e la tecnica utilizzata.