È normale che ci siano alcune paure riguardo agli effetti collaterali del trapianto di capelli tra le persone che vogliono avere un trapianto di capelli. Il trapianto di capelli è un processo molto sicuro quando viene eseguito da esperti in un centro affidabile. Tuttavia, ci sono alcune regole che devono essere seguite per garantire il trapianto sicuro.

 

Che cos’è il trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è il trasferimento di follicoli piliferi prelevati dal proprio corpo nelle aree calve. Il trapianto di capelli può essere eseguito con diverse tecniche. La tecnica FUE, la tecnica FUE in zaffiro e il trapianto di capelli DHI sono i metodi di trapianto di capelli più preferiti. Anche se i metodi sono diversi, le fasi del trapianto di capelli sono quasi le stesse.

 

Fasi del trapianto di capelli;

Passaggio 1 Prima del trapianto di capelli: prima del trapianto di capelli, vengono eseguiti vari test per determinare se il paziente è idoneo all’operazione. Se il paziente è idoneo per il trapianto di capelli, viene avviata la fase di analisi e pianificazione. In questa fase, vengono analizzati la struttura dei capelli del paziente e il grado di spargimento. Si decide quanti trapianti verranno trapiantati nel sito del donatore e nel paziente. Il design dell’attaccatura frontale è realizzato se necessario. Il paziente è pronto per l’operazione.

Fase 2 Operazione di trapianto di capelli: il numero richiesto di follicoli piliferi viene raccolto dall’area donatrice. Si aprono piccoli canali per trattenere questi follicoli piliferi nelle aree calve. I follicoli piliferi raccolti in questi canali vengono trasferiti con strumenti speciali.

Fase 3 Dopo il trapianto di capelli: non è necessario rimanere in ospedale dopo l’operazione. Il paziente può tornare alla sua vita quotidiana. Il primo lavaggio viene eseguito 3 giorni dopo la procedura. Il primo lavaggio deve essere eseguito con molta attenzione. Pertanto, il primo lavaggio viene eseguito nel centro del trapianto di capelli. Rossori, prurito e croste sono normali dopo il trapianto di capelli. Questi problemi si riducono notevolmente dopo il primo lavaggio e scompaiono nel tempo.

Dopo il trapianto di capelli, i capelli devono essere usati con molta attenzione fino a quando non si abitua al nuovo posto e si fissa saldamente. La testa non dovrebbe essere colpita e gli sport pesanti dovrebbero essere evitati. Fare attenzione a non toccare la testa quando si indossano o si rimuovono gli indumenti. Durante il sonno, la testa non deve essere sfregata contro il cuscino e deve essere posizionata il più verticalmente possibile. 

Il trapianto di capelli dovrebbe essere eseguito solo in ospedali e policlinici.

Il trapianto di capelli dovrebbe essere fatto a coloro il cui livello di perdita dei capelli non è certo. Le persone che non sono ancora sicure della quantità di capelli che dovranno perdere potrebbero dover essere nuovamente trapiantati in futuro.

La tecnica FUT può lasciare una cicatrice sull’incisione nei capelli, anche se non viene più eseguita. Nell’operazione FUE, la probabilità di cicatrici è molto bassa.

Quando il trapianto di capelli viene eseguito in centri affidabili, non si riscontrano effetti collaterali gravi. Tuttavia, dopo aver piantato i capelli nella zona in cui viene rilevata la sensibilità dei capelli, possono verificarsi ecchimosi, arrossamenti e piccole croste. Questi sono effetti collaterali estremamente naturali e temporanei.

Il trapianto di capelli è una micro chirurgia. Anche le operazioni più piccole comportano una serie di rischi. Tuttavia, i rischi che possono insorgere durante l’operazione di trapianto di aria nel trapianto di capelli sono notevolmente inferiori rispetto ad altre operazioni estetiche. Il rischio di effetti collaterali è maggiore nelle transazioni non eseguite da personale qualificato.

Gli effetti collaterali più comuni nell’edema, nel sanguinamento, nel prurito, nella crosta e nell’acne del trapianto di capelli. Effetti collaterali comuni; infiammazione del follicolo pilifero, perdita di capelli circonferenziale, intorpidimento nella zona del donatore, radici dei capelli che si estendono nella direzione sbagliata e insorgenza di radici seminate. Effetti collaterali rari; infezione, cisti dermoide, deformazione del pigmento e necrosi.

Effetti collaterali del trapianto di capelli: effetti collaterali comuni

Gonfiore: uno degli effetti collaterali più comuni osservati nel trapianto di capelli è il gonfiore riscontrato pochi giorni dopo l’operazione. L’apertura di molti micro canali al cuoio capelluto e la reazione del corpo possono causare gonfiore. Questo gonfiore non è visto come un effetto collaterale a lungo termine nel trapianto di capelli. Il gonfiore dura circa 2-3 giorni. Con alcune semplici precauzioni, la nebbia può essere superata leggermente.

Sanguinamento: il sanguinamento che si verifica nel processo è un altro effetto collaterale. Il sanguinamento lieve è normale in queste aree dopo la semina. Ma se l’intensità del sanguinamento aumenta, consultare un medico. Questi sanguinamenti lievi di solito guariscono pochi giorni dopo l’operazione.

Prurito: prurito e formicolio possono essere osservati nel cuoio capelluto nei primi giorni del trapianto di capelli. Bisogna fare attenzione a non toccare queste aree graffiate. In caso di prurito, le radici dei capelli appena trapiantate possono essere danneggiate e causare infezione. Metodi come il lavaggio e il massaggio dopo il trapianto di capelli aiutano a porre fine al prurito in un tempo più breve.

Crosta: la crosta che si verifica dopo la semina si verifica quando il sangue che unisce le radici del foglio inizia ad asciugarsi entro pochi giorni. Fa parte del trapianto di capelli. Queste conchiglie non dovrebbero essere prese manualmente e dovrebbero cadere.

Acne: un altro punto riscontrato negli effetti collaterali del trapianto di capelli è l’acne. Le lesioni cutanee acneiche possono essere osservate nelle aree trattate dopo il trapianto di fogli. Queste lesioni si trovano di solito nella parte inferiore dei capelli.

 

I servizi di trapianto di capelli eseguiti nel nostro centro vengono eseguiti con personale esperto in modo pulito e affidabile. Estetica Capelli La Turchia ha un effetto collaterale molto basso nel trapianto di capelli. Se prevedi di effettuare un trapianto di capelli in Esthetic Hair Turkey, dovresti fissare il tuo appuntamento il prima possibile.