Il numero di innesti da trapiantare è molto importante per i migliori risultati dal trapianto di capelli.

 

Che cos’è il trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è l’unica soluzione per la perdita permanente dei capelli. Il trapianto di capelli è il trapianto di follicoli piliferi prelevati dal corpo nelle aree calve del paziente. Il trapianto di capelli è un’operazione che può essere eseguita con diverse tecniche. Le tecniche più comunemente utilizzate nel trapianto di capelli sono la tecnica DHI, la tecnica FUE e la tecnica FUE zaffiro. Anche se le tecniche utilizzate sono diverse, le fasi del trapianto di capelli sono per lo più simili.

Fasi del trapianto di capelli;

Passaggio 1: il trapianto di capelli viene eseguito in anestesia. Non si avverte dolore durante la procedura. L’operazione viene avviata raccogliendo i follicoli piliferi nell’area del donatore.

Passaggio 2: I piccoli canali vengono aperti in modo che l’innesto possa trattenere le aree calve. Questi canali sono molto importanti per il trapianto di capelli naturale e frequente. Se i canali non vengono aperti con l’angolazione e la frequenza corrette, il trapianto di capelli non sembra naturale e i risultati desiderati dal paziente non possono essere raggiunti. Gli angoli dei canali variano a seconda della regione in cui i capelli devono essere trapiantati. L’angolo dell’innesto da trapiantare sull’attaccatura anteriore è diverso dall’angolo del canale in cui l’innesto deve essere trapiantato nella parte posteriore superiore della testa. L’apertura frequente dei canali consente inoltre di trapiantare maggiormente i capelli e conferisce un aspetto lussureggiante. I capelli trapiantati in canali che non si aprono abbastanza spesso creano un’immagine scarsa.

Passaggio 3: i follicoli piliferi raccolti vengono trapiantati individualmente nel sito del donatore. Questa è l’ultima fase del trapianto di capelli. Al termine della procedura, l’area del donatore viene bendata. Le aree trapiantate vengono lasciate aperte. Non è necessario rimanere in ospedale al termine dell’intervento. Il paziente può continuare la sua vita quotidiana senza interruzioni.

 

Cos’è un innesto?

La parola innesto non viene utilizzata solo nel trapianto di capelli, ma anche in molti campi medici. Gli innesti sono tessuti che vengono generalmente prelevati da una parte del corpo senza connessioni nervose e vascolari e trasferiti in un’altra parte del corpo. Pelle e innesti di pelle sono usati per trattare ferite e ustioni. Gli innesti di radice di capelli sono utilizzati per il trapianto di capelli.

Nel trapianto di capelli, gli innesti sono pezzi di tessuto prelevati dall’area donatrice e trasportati nelle aree calve. L’innesto contiene alcuni follicoli o radici della pelle e dei capelli. La quantità di follicolo pilifero negli innesti varia. Gli innesti di solito hanno due, tre o quattro follicoli piliferi. Pertanto, l’innesto non significa follicolo pilifero. Il numero di innesti da eseguire durante il trapianto di capelli è determinato dalla percentuale di perdita di capelli del paziente prima dell’intervento.

Gli innesti nella regione rotante possono essere raccolti con diversi metodi. Nella tecnica FUT, gli innesti nell’area del donatore vengono tagliati in una striscia. Poiché questo metodo viene eseguito per incisione, provoca cicatrici nell’area del donatore. Nel trapianto di capelli con tecnica FUE, gli innesti vengono raccolti individualmente con strumenti speciali.

Puoi chiamarci per informazioni sui prezzi dei trapianti di trapianto di capelli.

 

Conta dell’innesto ideale per trapianto di capelli

Dopo il trapianto di capelli, il numero di innesti che dovrebbero essere trapiantati per centimetro quadrato non dovrebbe essere troppo piccolo o troppo in modo che i capelli non perdano il loro aspetto naturale. Tuttavia, ci sono fattori che influenzano il numero di innesti per centimetro quadrato. Questi fattori sono la densità dei capelli del paziente, le aspettative dal trapianto di capelli e la struttura dei capelli.

La densità dei capelli nella zona del donatore è molto importante. Se vengono rimossi più follicoli piliferi dall’area donatrice, quest’area avrà un aspetto radi. Se si desidera un’immagine densa e il sito del donatore è adatto a questo, è possibile trapiantare più follicoli piliferi. Tuttavia, non è consigliabile trapiantare più follicoli piliferi se il sito del donatore non è adatto.

La struttura dei capelli è anche molto efficace nel determinare il numero di innesti. Alcuni pazienti possono pensare che il numero di follicoli piliferi nell’area del donatore sia elevato a causa di grumi di capelli. Tuttavia, poiché i capelli più spessi sembrano più densi, si può sbagliare nel fatto che il paziente ha più follicoli piliferi nell’area del donatore. I capelli più folti, folti o ricci possono avere un aspetto più frequente con meno trapianti di follicoli piliferi. Le persone con capelli sottili e cioccolati hanno bisogno di più follicoli piliferi per un aspetto frequente dei capelli.

 

Se la perdita di capelli del paziente continua ancora, o se il paziente si trova nelle prime fasi della caduta dei capelli, potrebbe essere necessario il trapianto di capelli per nuove aperture dopo il trapianto. Ciò comporta sia il costo aggiuntivo che l’insoddisfazione per il trapianto di capelli. Mentre la perdita di capelli continua, i capelli continueranno a diventare calvi. Pertanto, i pazienti che non hanno rallentato la caduta dei capelli devono posporre il trapianto di capelli o essere pronti per una seconda sessione. Se il paziente continua ad avere la perdita di capelli e deve essere re-impiantato in futuro, gli innesti dovrebbero essere raccolti pensando al futuro. Follicoli piliferi sufficienti dovrebbero essere lasciati nell’area del donatore per il prossimo trapianto di capelli. Se un paziente viene sottoposto a trapianto di capelli con un elevato numero di innesti nei suoi 20 anni, il sito del donatore potrebbe essere insufficiente nel prossimo trapianto di capelli poiché lo spargimento continuerà. Pertanto, nei casi in cui la fuoriuscita continua rapidamente, tutti i problemi relativi all’innesto devono essere decisi insieme dai medici. Non applicare una pressione al medico per un trapianto più frequente.

 

Di quanti innesti ho bisogno per il trapianto di capelli?

Il numero di innesti necessari per il trapianto di capelli varia da persona a persona. Anche la densità dei capelli nell’area del donatore influenza questo numero. Se le aree calve sono troppo grandi, potrebbe essere necessaria più di una sessione. Perché il numero di follicoli piliferi da trapiantare in una singola sessione non deve superare un certo numero. Il calcolo del trapianto di capelli viene eseguito dal medico durante l’esame.

 

Esthetic Hair Turkey esegue il trapianto di capelli con grande cura con il suo team di esperti ed esperti. Puoi contattarci per ottenere informazioni sui prezzi dei trapianti di capelli FUE.