La conclusione corretta del trapianto di capelli e la crescita di capelli sani sono importanti oltre che post-operatori. Il lavaggio dopo il trapianto di capelli è tra gli aspetti da considerare al riguardo.

Il problema più importante dopo il trapianto di capelli è quello di lavare i capelli. Nel trapianto di capelli, è normale vedere croste sui follicoli piliferi trapiantati. Queste croste impediscono la respirazione dei follicoli piliferi. Pertanto, viene eseguito il primo processo di lavaggio per eliminare i gusci. Il primo lavaggio dopo la semina viene solitamente eseguito nei centri di trapianto di capelli. In questo lavaggio, il cuoio capelluto dovrebbe essere trattato molto delicatamente.

 

1. Lavaggio dopo trapianto di capelli

Nel primo lavaggio dopo la semina, vengono rimossi i gusci sui follicoli piliferi. In questo modo, le radici dei capelli respirano più facilmente. Il primo lavaggio aiuta a rafforzare i follicoli piliferi e li mantiene saldamente in posizione.

Nel trapianto di capelli, il medico fornisce le informazioni necessarie sul lavaggio.

Quando il primo lavaggio viene eseguito a casa, non da un esperto nel centro di trapianto di capelli, un movimento errato causerà danni ai follicoli piliferi. Dopo la semina, le radici dei capelli, che non hanno ancora aderito bene, potrebbero rompersi. I follicoli piliferi potrebbero non crescere affatto a causa del primo lavaggio, che non viene eseguito con cura.

Le lozioni vengono utilizzate per ammorbidire il ridimensionamento dopo il trapianto di capelli. L’uso della lozione dopo il trapianto di capelli consente di ammorbidire i gusci formati nei follicoli piliferi dopo l’operazione e di crescere lentamente senza danneggiare i follicoli piliferi. Lo scopo dell’uso della lozione dopo il trapianto di capelli è ammorbidire i gusci prima del lavaggio.

Circa 45 minuti prima del lavaggio, la lozione data dal medico viene applicata sulla zona del trapianto di capelli. In questo modo, i gusci nella regione iniziano ad ammorbidirsi. Questa lozione deve essere applicata delicatamente sul cuoio capelluto.

I gusci devono essere puliti lavando i follicoli piliferi durante il lavaggio.

Altri lavaggi dopo il primo lavaggio possono essere eseguiti dai pazienti stessi. Più puliti e puliti sono i lavaggi, più veloce è il processo di guarigione.

 

 

Cose da considerare nel lavaggio dopo il trapianto di capelli

  • Dopo il trapianto di capelli, i prodotti specificati dal medico devono essere utilizzati per il lavaggio. Nessun altro prodotto deve essere usato all’insaputa del medico.
  • Bisogna fare attenzione che l’acqua utilizzata per il lavaggio non sia troppo calda. L’acqua calda è l’ideale per il lavaggio. Bisogna anche prestare attenzione che la pressione dell’acqua non sia troppo elevata. Un asciugamano morbido dovrebbe essere preferito dopo il lavaggio per prevenire danni ai follicoli piliferi. L’essiccazione dovrebbe essere effettuata senza danneggiare la zona di impianto.
  • Si consiglia di non lasciare i capelli bagnati dopo il trapianto di capelli.
  • I primi tre giorni dopo il trapianto di capelli, fai attenzione a non toccare i capelli con acqua.
  • Non esercitare pressione sulla testa durante il lavaggio
  • Non utilizzare prodotti chimici
  • Se si deve usare l’asciugacapelli, dovrebbe essere usato in un ambiente basso senza essere troppo vicino.
  • Se devi essere in un ambiente polveroso o sporco per i primi tre giorni dopo la procedura, dovresti indossare un cappello per coprirti la testa.
  • Non utilizzare prodotti chimici (come lacca per capelli o gelatina) sui capelli per almeno 2 settimane dopo la procedura.
  • Prestare attenzione ad evitare gli sport che possono causare sudorazione intensa.
  • Il primo mese dopo la semina non è raccomandato per entrare nell’hammam, nella sauna o nella piscina.

 

Esthetic Hair Turkey è un processo di trapianto di capelli molto comodo e confortevole e dopo. Se sei interessato al trapianto di capelli, puoi contattarci. Se vuoi avere informazioni sui prezzi dei trapianti di capelli puoi contattarci.