Poiché il naso si trova nel punto focale del viso, è sia un organo che attira molta attenzione e cambia notevolmente l’aspetto. Le operazioni di rinoplastica (naso) vengono utilizzate per modificare la forma del naso. Le operazioni di rinoplastica possono essere eseguite con due diverse tecniche, aperte e chiuse. Il medico e il paziente devono decidere insieme se il paziente deve sottoporsi a rinoplastica chiusa o rinoplastica aperta.

 

Che cos’è la rinoplastica aperta?

La rinoplastica aperta è l’operazione in cui il polo centrale sul naso viene aperto per incisione. Con questa incisione, le procedure da eseguire possono essere viste direttamente perché la pelle del naso viene rimossa.

 

Vantaggi e svantaggi della rinoplastica aperta

Entrambe le tecniche hanno le loro caratteristiche, vantaggi e svantaggi. Nella scelta della tecnica da utilizzare nella chirurgia della rinoplastica, la forma del naso, la struttura della pelle e l’aspetto desiderato del naso dopo l’intervento chirurgico sono importanti.

Nella chirurgia rinoplastica aperta, il medico lavora in un’area molto più ampia. Il medico semplifica le correzioni necessarie.

Il principale svantaggio della rinoplastica aperta è la possibilità di cicatrici dopo la procedura. Alcuni tagli possono rimanere nelle incisioni effettuate durante la procedura. Un altro svantaggio della rinoplastica aperta è che l’edema, il gonfiore e i lividi sono più frequenti della rinoplastica chiusa e il recupero dura più a lungo.

 

Che cos’è la rinoplastica chiusa?

Nella rinoplastica chiusa, l’incisione viene praticata attraverso le narici. Per questo motivo, l’incisione non è visibile e non è rimasto dopo la procedura. Poiché questo processo verrà effettuato attraverso le narici, il campo visivo è stretto. È quindi più difficile.

 

Vantaggi e svantaggi della rinoplastica chiusa

Nella rinoplastica chiusa, le incisioni vengono fatte attraverso le narici, senza lasciare cicatrici dopo la procedura.

Nella rinoplastica chiusa, l’edema e il gonfiore sono molto meno che nella rinoplastica aperta. Anche il recupero è abbastanza rapido.

La rinoplastica chiusa è un’operazione che richiede molta più esperienza e competenza. Pertanto, la scelta di un medico è molto importante per un intervento chirurgico di successo.

 

La rinoplastica dovrebbe essere eseguita con tecnica chiusa o con tecnica aperta?

Quale di queste due tecniche ha i propri vantaggi e svantaggi dipende dal paziente e dal medico. Alcuni medici non preferiscono eseguire la rinoplastica con questa tecnica perché l’angolo di vista della rinoplastica chiusa è stretto. La tecnica da selezionare può anche variare in base alle esigenze del paziente. La rinoplastica aperta è generalmente preferita se viene eseguita più di una procedura sul naso del paziente. La rinoplastica aperta è preferita poiché la visione è molto importante nelle operazioni di seconda rinoplastica chiamate revisione. Il paziente e il medico devono decidere insieme se l’operazione di rinoplastica deve essere eseguita con tecnica chiusa o aperta. Gli interventi chirurgici eseguiti da un medico specialista ed esperto daranno risultati positivi indipendentemente dalla tecnica eseguita. Pertanto, è necessario decidere quale medico deve eseguire la procedura prima di eseguire l’intervento chirurgico.

 

Esthetic Hair Turkey è il design del naso ideale per te con il suo team di esperti. Puoi contattarci per avere la rinoplastica nel nostro centro e per avere informazioni sui prezzi di rinoplastica chiusi e aperti.