Ginecomastia - Esthetic Hair Turkey

Ginecomastia è il nome dato all’eccessivo sviluppo del seno negli uomini.  Deriva dalle parole greche “Gynec” (femminile) e “Mastos” (seno).  Come risultato di alcuni studi, è stato rivelato che un uomo su 3 ha la ginecomastia.

La ginecomastia non è una condizione dannosa per la salute.  Questo problema riguarda solo l’aspetto.

 

Cause di ginecomastia

La ginecomastia si verifica a causa dello squilibrio o dell’irregolarità del testosterone e degli ormoni estrogeni.  La ginecomastia può verificarsi se la quantità di testosterone nel corpo diminuisce e la quantità di estrogeni aumenta.  I cambiamenti ormonali hanno molte cause diverse.  Alcuni di questi cambiamenti sono naturali.  Alcune persone potrebbero non avere una condizione medica che causa questi cambiamenti.  Tuttavia, in alcuni casi, un disagio può causare ginecomastia.  Alcuni farmaci possono anche causare ginecomastia.  Alcuni di questi farmaci sono:

 • Alcuni antibiotici,

 • Alcuni farmaci antiretrovirali utilizzati nel trattamento dell’AIDS

 • Alcuni farmaci per il cuore, come i bloccanti dei canali del calcio

 • Farmaci anti-androgeni utilizzati nel trattamento del cancro alla prostata o nella prevenzione dell’allargamento della prostata

 • Farmaci per l’ulcera

 • Alcuni farmaci per l’ansia

 • Steroidi anabolizzanti e androgeni

 • Chemioterapie

 • Antidepressivi appartenenti al gruppo dei triciclici

 

L’uso di droghe e alcol può causare ginecomastia.  Alcuni problemi di salute possono portare a irregolarità ormonali che causano ginecomastia.  Problemi di salute che possono causare ginecomastia:

 • Tumori

 • Ipertiroidismo

 • Ipogonadismo

 • Malnutrizione e fame

 • Insufficienza epatica e cirrosi

 • Insufficienza renale

 

 Sintomi di ginecomastia

 Sul seno:

 • Sensibilità

 • Rigonfiamento

 • Fluido proveniente dal capezzolo

 • Dolore 

 

Come viene diagnosticata la ginecomastia?

È importante esaminare entrambi i seni per la diagnosi.  Se una massa solida delle dimensioni di una noce è palpabile dietro il capezzolo, dovresti sospettare la ginecomastia.  Se non sei sicuro di avere la ginecomastia, chiamaci.  I nostri medici e consulenti specializzati per i pazienti si prenderanno cura di te in modo specifico per la diagnosi e il trattamento.

 

Ginecomastia trattamento

Il trattamento della ginecomastia può variare a seconda del tipo di ginecomastia.  I trattamenti sono determinati in base all’età del paziente, alla condizione che causa la ginecomastia e al livello ormonale.

Il metodo più efficace nel trattamento della ginecomastia è l’intervento chirurgico.  Il modo in cui verrà eseguito l’intervento viene determinato dopo gli esami effettuati dal chirurgo.  Diversi metodi sono utilizzati nella chirurgia secondo la classificazione della ginecomastia.  Per esempio:

Ginecomastia ghiandolare: in questo tipo di ginecomastia, i tessuti del seno duro sono predominanti e questi tessuti devono essere rimossi chirurgicamente.

Ginecomastia di tipo grasso: i tessuti adiposi sono più.  Può essere trattato con la liposuzione.

Ginecomastia di tipo misto: sono presenti tessuti adiposi e tessuti ghiandolari in eccesso.  L’intervento chirurgico e il trattamento possono essere eseguiti con la liposuzione.

 

 Dopo la chirurgia ginecomastia

 Il processo dopo l’intervento di ginecomastia varia a seconda della tecnica utilizzata nell’intervento.  Se nel trattamento si preferiscono tecniche di liposuzione o vaser, il processo di guarigione sarà più confortevole.

Nei casi che richiedono un intervento chirurgico, il paziente può essere dimesso lo stesso giorno.  È normale avere gonfiore ed edema dopo l’intervento chirurgico.  Quelli vanno via spontaneamente nella prima settimana dopo l’intervento.

 Dopo l’operazione si può avvertire un leggero dolore muscolare.

I primi 3 giorni dopo l’operazione dovrebbero essere riposati, spalle e braccia non dovrebbero muoversi molto.

 

Esthetic Hair Turkey ti offre i trattamenti più confortevoli.  In particolare l’esame dettagliato in Turchia contattaci per i tassi di ginecomastia.